Integrazione ...non diversa Università
Progetto per gli studenti diversamente abili dell'Università degli Studi della Basilicata

Cambia visualizzazione:
versione accessible



UNIco obiettivo BASta barriere

A partire dall'anno accademico 2010/2011, l'Università degli Studi della Basilicata ha predisposto un piano di azioni per rendere maggiormente fruibile l'offerta didattica rivolta agli studenti "diversamente abili".
Sono attivi infatti:

  • un supporto tecnico permanente con attrezzature "dedicate" alle diverse esigenze e situate in opportuni spazi dell'Ateneo;
  • uno sportello di ascolto per offrire agli studenti disabili un servizio di accoglienza ed assistenza all'interno della Unibas;
  • un docente referente in ciascuna facoltà che promuova e faciliti le modalità di erogazione della didattica e lo svolgimento degli esami.

NEWS

Progetti personalizzati per la vita indipendente – 2016

In data 17 Novembre 2016 con determina n.368 il Comune di Potenza  ha approvato l'avviso pubblico per  la presentazione di progetti personalizzati per la vita indipendente in favore  di persone con grave disabilità fisica, intellettiva, sensoriale,  di età compresa tra i  18 e i 64 anni.

Possono presentare istanza di finanziamento di un Progetto per la vita indipendente le persone con grave disabilità fisica, intellettiva, sensoriale, con capacità di esprimere direttamente o attraverso un amministratore di sostegno o in mancanza attraverso i familiari la propria volontà, in possesso dei seguenti requisiti:

  •  residenza nel Comune di Potenza;
  •  età compresa fra 18 ed i 64 anni;
  •  certificazione di handicap grave, ai sensi dell’art. 3, comma 3 della legge 104/1992;
  •  valore ISEE del nucleo familiare del richiedente non superiore a € 40.000,00;
  •  contratto di lavoro stipulato con l’assistente personale o dichiarazione in cui il richiedente (o un amministratore di sostegno o un familiare) dichiara che intende  avvalersi, a titolo oneroso, di un assistente personale;
  •  non fruire dei contributi economici per l’assistenza ai malati in stato vegetativo e stato di minima coscienza persistente, prolungato o cronico;  per l’assistenza ai malati di  SLA e assegno di cura.

Termine ultimo per la presentazione delle domande : 16 gennaio 2017.

Al seguente link risulta disponibile tutta la documentazione inerente il bando - BANDO PROGETTI PERSONALIZZATI 2016

Cerca nel sito

iscriviti alla newsletter

www.bet365.com best odds.

Look revie here - Online betting full information by artbetting.net
Reviw on bokmaker Number 1 in uk w.artbetting.net William Hill
Full Reviw on best bokmaker - Ladbrokes l.artbetting.net full information