Il “Festival della Chimica” è stato organizzato per la prima volta a Potenza nel maggio 2009, per festeggiare il centennale della fondazione della Società Chimica Italiana. La manifestazione ha rappresentato un evento eccezionale nella storia della SCI e nella storia di questa città in quanto rivolto non solo alle scolaresche ma a tutta la popolazione: non un convegno scientifico ma una manifestazione divulgativa aperta a tutti, con spettacoli mostre tavole rotonde presentazione di libri e serate musicali.

L’edizione 2010 di questa manifestazione ha proposto una nuova formula, che è stata molto apprezzata dalla popolazione lucana, quella del Festival Itinerante: una tournée “coast to coast” attraverso la Basilicata che è partita da Lauria e si è conclusa a Policoro, dopo aver fatto tappa a Melfi.

Nel 2011, Anno Internazionale della Chimica, il Festival della Chimica si è svolto a Matera nei giorni 19 e 20 maggio per dare una forma di riconoscimento agli studenti dell’Istituto Pentasuglia di Matera che negli ultimi 3 anni si sono classificati ai primi posti sia nelle finali regionali che nazionali dei Giochi della Chimica.

L'edizione del 2012, tenutasi a Potenza, ha previsto l'alternarsi di attività divulgative/laboratoriali presso il Campus di Macchia Romana e di conferenze e momenti di approfondimento presso la Cappella dei Celestini di Palazzo Loffredo, confermandosi come un appuntamento di grande interesse per la cittadinanza tutta.

La quinta edizione del Festival della Chimica, svoltasi a Potenza nel 2013, è stata caratterizzata da un maggiore spazio dedicato ai giovani chimici della regione, che hanno raccontato le loro esperienze scientifiche e professionali. Il Festival ha visto anche la presenza del Coordinatore nazionale del Piano Lauree Scientifiche settore Chimica del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Ugo Cosentino, e si è concluso con una conferenza-spettacolo che ha mostrato un piacevole e inaspettato legame tra le formule chimiche e la composizione musicale.

Una giornata interamente dedicata alle meraviglie della Chimica, in tutte le sue sfaccettature. Non solo quelle prettamente scientifiche (dalla didattica alla ricerca), ma anche quelle più divertenti, in grado di attirare anche i non addetti ai lavori: è il Festival della Chimica 2014, che si è svolto a Potenza il 22 maggio 2014, con un programma diviso in due sezioni, una nell'Aula magna del polo del Francioso, in via Nazario Sauro, e la seconda nel Teatro Stabile.

L'edizione del 2015, svoltasi presso l'Aula magna del polo del Francioso in via Nazario Sauro a Potenza il 19 maggio 2015 , ha riguardato, tra l'altro, la chimica e l'ambiente e le armi chimiche. Durante il Festival della Chimica 2015 è stata anche presente una sessione dal titolo "I dottorandi si raccontano" e la proiezione degli elaborati dei vincitori del concorso fotografico "Immagini della Scienza".

La VIII edizione del Festival della Chimica, tenutasi a Potenza il 17 maggio 2016 presso l'Aula magna del polo del Francioso, ha previsto, tra l'altro, un interessante intervento dal titolo "Einstein chimico" incentratata sul grande scienziato, l'esposizione delle esperienze maturate dai dottorandi in Chimica e la proiezione degli elaborati e relativa premiazione del concorso fotografico 2016 "Immagini della Scienza". Durante il Festival della Chimica 2016 è stata presente anche la sessione "La chimica dà spettacolo", a cura dell'I.T.I.S. di Corleto Perticara (PZ).

Si è svolta a Potenza il 16 maggio 2017 la IX edizione del Festival della Chimica, presso l'Aula magna del polo del Francioso. Durante il suo svolgimento c'è stata l'interessante esposizione "I chimici si raccontano" a cura dei dottori Messina e Tramutala ed una performance culinaria dal titolo "Cucina molecolare: esplosione di menta" a cura dell'Istituto Alberghiero di Melfi, oltre alla premiazione della finale regionale dei Giochi della Chimica ed alla sessione "La chimica dà spettacolo", a cura dell'I.T.I.S. di Corleto Perticara (PZ).

Il 10 maggio 2018 ha preso il via la X edizione del Festival della Chimica presso l'Aula Magna DiMIE del campus di Macchia Romana dell'Università degli Studi della Basilicata a Potenza. In occasione della 10a edizione hanno avuto luogo interessanti approfondimenti quali "La chimica contro il doping", a cura del prof. Botré dell'Università di Roma La Sapienza e "La geometria di cristalli", della docente Katia Gentilesca dell'Istituto Battaglini di Venosa. Si sono svolte, inoltre, la premiazione della finale regionale dei Giochi della Chimica e la presentazione dei lavori relativi al PLS - Piano Lauree Scientifiche in Basilicata.