Il Progetto "I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale" vuole innovare la didattica per dare agli studenti un metodo basato più sulla sperimentazione in classe che sul nozionismo, facendoli partecipare attivamente alla riscoperta delle leggi fondamentali della matematica, della biologia, della fisica, e della chimica lette come motori fondamentali dell'apprendimento scientifico, a vivere e a crescere consapevolmente nella lingua.

La matematica è all'origine del metodo scientifico, offre gli strumenti adatti alla comprensione della natura e dell'Universo; le scienze, soprattutto fisiche, chimiche e biologiche, offrono i presupposti per lo sviluppo del ragionamento scientifico, forniscono i dati sui quali si imposta il progresso scientifico e lo ancorano ad una realtà che non ammette ipotesi non suffragate da dati reali; un uso più consapevole e rigoroso della lingua italiana consente non solo di organizzare e comunicare più efficacemente il proprio pensiero, ma anche, specificamente, di favorire la comprensione delle materie scientifiche.

 

Programma

L’obiettivo è quello di promuovere, mediante lezioni ed esercitazioni sperimentali indirizzate ai docenti, un’azione di aggiornamento ed approfondimento sia degli aspetti didattico-metodologici, che dei contenuti disciplinari.

Nello specifico, l’attività relativa all’insegnamento delle Scienze nella scuola dell’obbligo sarà basata sull’applicazione del metodo IBSE (Inquiring Based Science Education), alla base del Progetto “Scientiam Inquirendo Discere”(SID) , promosso dall’ Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali (ANISN), mentre per la scuola secondaria di secondo grado, verranno proposti una serie di incontri su storia e metodologie delle scienze sperimentali (Fisica, Chimica, Geologia, Biologia).

I progetti di Matematica ed Italiano, strutturati sulla base di un modello condiviso da tutti i poli della rete nazionale, verteranno, rispettivamente, su le strutture matematiche di base (numeri, forme, spazio, formule, etc.) e sull’italiano argomentativo.

 

Destinatari dei Progetto e Modalità di partecipazione

Il Progetto è diretto ai docenti della scuola primaria e secondaria di I e II grado della regione Basilicata e propone percorsi di aggiornamento relativamente all’innovazione didattica e metodologica nei campi delle Scienze, della Matematica e dell’Italiano.

La partecipazione è gratuita, tuttavia, dato che la maggior parte delle attività prevedono un numero limitato di partecipanti, si richiede tassativamente di compilare ed inviare per posta elettronica entro il 30 settembre il modulo di pre-iscrizione allegato ai responsabili delle attività indicati. I partecipanti verranno ammessi in base all’ordine di arrivo del modulo di pre-iscrizione. Le attività ed i destinatari sono specificate in dettaglio negli allegati.

I docenti che prenderanno parte ad almeno l’80% delle lezioni previste dal progetto prescelto riceveranno un attestato di partecipazione da parte dell’Accademia dei Lincei.

 

Sedi delle attività

Le attività del Polo avranno sede sia a Potenza che a Matera, presso le sedi dell’Università della Basilicata, secondo quanto specificato negli allegati.

 

Durata

Il Progetto ha inizialmente durata triennale, con l’auspicio di una ulteriore prosecuzione di un successivo triennio, a seconda dell’interesse suscitato presso gli istituti scolastici regionali.

 

Settori di attività e responsabili

Il progetto prevede attività didattiche nei seguenti settori:

Scienze    Prof. Stefano Superchi, Università della Basilicata
Scienze Progetto SID   Prof.ssa Rosanna Musolino, ANISN
Matematica   Dott.ssa Sandra Saliani, Università della Basilicata
Italiano   Prof.ssa Patrizia del Puente, Università della Basilicata

 

Contatti ed informazioni:

Coordinatore del Progetto per la Basilicata: Prof. Stefano Superchi

Univesità degli Studi della Basilicata, Dipartimento di Scienze

Viale dell’Ateneo Lucano 10  85100 Potenza

e-mail: stefano.superchi@unibas.it

telefono: 0971 206098

 

Programma Seminari 2019

Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2017 Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2019

 

 

Programma Seminari 2018

Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2017 Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2018

 

 

Programma Seminari 2017

Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2017 Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2017

 

 

Programma Seminari 2016

Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2016 Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2016

 

 

Programma Seminari 2015

Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2015 Giornate di Storia e Divulgazione delle Scienze 2015